Se muore o si fa male un operaio in cantiere l’amministratore di condominio è responsabile

Aspiri a diventare un amministratore di condominio? Hai l’occasione per farlo con il nostro corso di Qualificazione ed Avviamento All’Attività di Amministratore Immobiliare.

Chiunque abbia intenzione di iscriversi al corso può scrivere una mail a: info@securitalia.net, un nostro addetto vi inoltrerà il modulo d’iscrizione da compilare e firmare, oltre ai dettagli del corso e alle modalità di pagamento.

 

Testo articolo

Risultati immagini per freccia verso il basso

L’amministratore di condominio è considerato, a tutti gli effetti, datore di lavoro o committente ogni qual volta affida delle opere di manutenzione a terzi su parti comuni dell’edificio gestito; egli, conseguentemente, è tenuto sempre a verificare l’idoneità tecnico-professionale dell’impresa affidataria, delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi ed è, allo stesso tempo, tenuto a redigere (o a far redigere) il piano di sicurezza e coordinamento , pena la relativa responsabilità in caso di morte degli operai impegnati nel cantiere.

 

Rispondi

INFORMAZIONI
Vai alla barra degli strumenti